I lingotti d’oro nel baule, sequestro alla frontiera

Un'auto è stata fermata al confine. A bordo c'erano 4 chili di oro in lingotti del valore di 130.000 euro

guardia di finanza

Stavano cercando di oltrepassare il confine ma nel baule della loro macchina non c’erano borse o valigie, c’erano invece 4 lingotti d’oro.

I Funzionari dell’Ufficio delle Dogane del Verbano-Cusio-Ossola, in collaborazione con i militari del Comando Compagnia della Guardia di Finanza di Domodossola, durante lo svolgimento dei controlli antifrode al confine italo – elvetico, sulla linea ferroviaria internazionale del Sempione, hanno infatti rinvenuto quattro lingotti d’oro, abilmente nascosti all’interno del bagaglio di due cittadini italiani in entrata nel Paese.

I 4 lingotti, del peso ciascuno di 1 kg circa, per un valore commerciale di oltre 130.000 euro, sono stati sequestrati.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.