Il Legnano si affida a Tomasoni per credere nella salvezza

L'ex tecnico della Primavera del Varese è stato presentato nel pomeriggio di martedì 21 febbraio

paolo tomasoni allenatore varese calcio primavera

Da ieri, martedì 21 febbraio, il Legnano ha un nuovo allenatore: si tratta di Paolo Tomasoni, che avrà il difficile compito di risollevare la squadra dall’ultimo posto in classifica del Girone A di Serie D.

Il tecnico ex Primavera del Varese sarà il primo allenatore, potendo contare su una figura importante come Fabrizio Salvigni, fino a l’altro ieri mister, come vice e uomo vicino alla squadra. Salvigni, di fatti, ha iniziato la stagione come giocatore e capitano, venendo poi promosso in panchina dopo l’esonero di Banchieri.

Il Legnano si trova in questo momento all’ultimo posto in classifica con 14 punti, sei in meno della Bustese penultima e sette da Pinerolo e Pro Settimo, le ultime della zona playout con 21 punti.

Il prossimo impegno dei lilla, con l’esordio di mister Tomasoni, sarà domenica 26 febbraio alle ore 14.30 sul campo della Folgore Caratese.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 22 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore