Un nuovo presidente per la Banda di Cuvio

È il musicista Pieremilio Tenconi, che proviene da una famiglia di forte tradizione bandistica

Avarie

La Banda di Cuvio ha un nuovo presidente. Nell’ultima riunione, la presidente in carica Laura Cazzani ha presentato le dimissioni a causa di nuovi impegni famigliari e professionali .

Laura lascia la massima carica della Filarmonica Cuviese sette anni dopo essere subentrata allo storico Giorgio Roncari, presidente per circa un ventennio .

Il consiglio ha quindi trovato il nuovo presidente nella persona di Pieremilio Tenconi, il quale ha accettato con grande entusiasmo questo nuovo compito societario. Proveniente da una famiglia di forte tradizione bandistica e musicista da quasi trent’anni, a Pieremilio spetta il compito di guidare nel prossimo futuro l’ultra centenario sodalizio cuviese.

La Filarmonica Cuviese, che si considera attiva dal 1839 ma probabilmente gia’ presente anni prima, da sempre anima tutte le manifestazioni del paese e di buona parte della valle; la continuita’ dei successi e dei miglioramenti musicali sono dovuti ai grandi impegni dei suonatori ottimamente preparati e diretti del prof. Claudio Beltrame, ma anche merito dell’organizzatissima scuola allievi che prepara oltre agli adulti, anche i ragazzini di giovane età alla conoscenza della musica.

A dirigere questa scuola tre abilissimi istruttori: Luigi Nuovo, Renato Agliata e Luisa Maggi che con grande disponibilità accolgono chi voglia imparare a suonare o approfondire la propria cultura musicale, contribuendo così a mantenere sempre viva la Banda di Cuvio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore