Martedì 2 maggio on line il nuovo sito del Comune

Una comunicazione più chiara al servizio dei cittadini,dicono dall'amministrazione comunale

Avarie

A partire da martedì 2 maggio sarà on line la nuova versione del sito del Comune di Cocquio Trevisago.
L’indirizzo web resterà identico (www.comune.cocquio-trevisago.va.it), ma la forma grafica sarà decisamente diversa rispetto a quella attuale.

«Abbiamo cercato di rendere più facile e immediata la navigazione, per favorire i cittadini nel reperimento delle informazioni a seconda delle aree di interesse (area tecnica, cultura, sociale, ecc), con una particolare attenzione ad evidenziare le notizie di primo piano (appuntamenti istituzionali, ma anche scadenze ecc) immediatamente visibili dalla Home Page», spiega Sara Fastame, consigliera delegata a cultura e comunicazione e assessore ai Servizi sociali.

«Abbiamo creato sezioni apposite per i progetti iniziati dalla nostra Amministrazione, per esempio per il Controllo del Vicinato, che avrà un link dalla prima pagina, o la possibilità di iscriversi alla Newsletter per essere sempre informati sulle varie iniziative locali. In questo modo, grazie anche allo scorrimento di alcune fotografie del nostro territorio, crediamo che l’immagine generale del nuovo sito sia più vivace e moderna, nella convinzione che una comunicazione chiara verso i cittadini sia uno dei nostri doveri».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.