Quanta System nel 2016 cresce in doppia cifra

Con un giro di affari di 44 milioni di euro e una crescita dell’export del 28%, l’azienda varesina è tra le prime realtà al mondo nella produzione di sistemi laser per tre settori scientifici: medicina estetica, chirurgia e arte

La nuova sede della Quanta System

Da trent’anni porta la tecnologia italiana Made in Varese nel mondo ed anche nel 2016 ha registrato un’importante crescita, confermando il trend positivo del 2015. Quanta System, dal 2004 appartenente al gruppo internazionale El.En. (Segmento Star di Borsa Italiana – ELN.MI) è tra le eccellenze mondiali nel campo della ricerca e della produzione di laser destinati alla cura della persona e al recupero delle opere d’arte. A confermare il successo della Fabbrica dei laser sono i numeri: il giro d’affari nel 2016 è stato di 44 milioni di euro con una crescita delle vendite del +28% ed una quota export del 97%.

Galleria fotografica

La nuova sede della Quanta System 4 di 19

“Quanta System ha chiuso il 2016 nel segno della continuità – commenta il Direttore Generale Girolamo Lionetti – segnando un notevole risultato soprattutto per il mercato estero dove siamo presenti con oltre un centinaio di distributori in altrettanti paesi, per un totale di circa 2500 laser installati.”.

Il maggior fatturato viene generato dal mercato USA e da quelli dell’Estremo Oriente (Corea del Sud, Taiwan, Cina e Giappone), questo successo all’estero è frutto della capace e capillare rete distributiva e della crescita degli investimenti destinati alla Ricerca e allo Sviluppo, in aumento del +10% rispetto al 2015 pari a circa il 6% rispetto al fatturato complessivo. Nelle strategie dell’azienda di Varese l’impegno quotidiano è rivolto ad esplorare nuovi sistemi e nuovi ambiti di applicazione per la medicina estetica e la chirurgia. L’attenzione posta nei confronti dei pazienti si manifesta infatti non solo sotto il profilo della ricerca scientifica e tecnologica, ma anche dal punto di vista sociale, con il dichiarato intento di portare benefici nella vita delle persone, grazie all’uso di tecnologie sempre più innovative e alle numerose donazioni a ospedali e musei di tutto il mondo.

Complice anche lo spostamento nel nuovo e avveniristico quartier generale di Samarate (Va) di 7.000 metri quadri, crescono anche altri indicatori che hanno garantito le ottime performance dell’azienda in questi ultimi anni, ovvero occupazione e produttività. Il numero dei dipendenti infatti è cresciuto del +14% rispetto al 2015, con un picco di assunzioni nelle aree tecniche della Produzione e della Ricerca e Sviluppo, fattori che hanno contribuito ad un aumento della produttività di circa il 16% rispetto all’anno precedente.

L’obiettivo per l’anno in corso è di superare quota 3,000 macchine prodotte dalla Fabbrica del Laser di Quanta System, per un fatturato atteso di oltre 50 milioni di euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La nuova sede della Quanta System 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore