Rovera si gioca il titolo nell’ultima gara di Monza

Si chiude la Porsche Carrera Cup Italia: il varesino porta l'ultimo assalto al leader della classifica, Riccardo Pera

alessio rovera mugello 2017

Stavolta la prova è senza appello: la Porsche Carrera Cup, importante monomarca della casa tedesca che ha declinazioni in varie nazioni, è giunto per quanto riguarda l’Italia all’ultimo atto, quello in cui sarà assegnato il titolo 2017.

Il lizza, ma di rincorsa, c’è ancora Alessio Rovera, il giovane varesino che ha già all’attivo diversi risultati nel mondo della velocità e che deve rimontare 14 punti al lucchese Riccardo Pera, leader della classifica fin dalla prima gara. A Monza però, Rovera (3° nel 2016) può portare l’ultimo e decisivo attacco per conquistare il trofeo, in una finale attesa e carica di tensione.

Il precedente round, al Mugello, ha infatti segnato in maniera indelebile il testa a testa tra i due pretendenti al trono: Pera, autore di diverse scorrettezze ai danni del varesino, sarà penalizzato in griglia di partenza in Gara1 di dieci posizioni ma può contare su un vantaggio di 14 punti (13, più uno legato al “gioco” degli scarti) su Rovera che dalla sua parte ha una conoscenza superiore del tracciato di gara. Pera ha fatto segnare il miglior tempo negli ultimi test ma è alla “prima volta” a Monza.

I risultati delle due gare in programma saranno anche determinanti per la classifica delle scuderie, con la Ebimotors di Pera avanti nel punteggio tallonata proprio dalla Tsunami RT di Rovera, con la Dinamic di Quaresmini in agguato in caso di debacle degli avversari.

Il programma, iniziato oggi (venerdì) con le prove libere, prevede al sabato le qualifiche al mattino e Gara 1 a partire dalle 16,45. Domenica invece Gara2 a partire dalle 10,10. Entrambe le corse si disputeranno sulla distanza dei 28′ più un giro. Al via, per l’occasione, anche il saronnese Ronnie Valori che torna dopo un anno a gareggiare in questa categoria.

Classifica: 1) Pera 162; 2) ROVERA 149; 3) Fulgenzi 114; 4) Quaresmini 111; 5) Pellegrinelli 88.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore