Sassi sulla nuova tangenzialina

Un'automobilista è finita nei guai dopo aver urtato le pietre messe sulla sede stradale

Sassi sulla nuova tangenzialina

Sassi e un tombino d’acciaio in mezzo alla nuova tangenzialina: è l’episodio che si è registrato nella notte tra sabato e domenica nella nuova arteria, opera connessa a Pedemontana, che collega Rovello Porro a Ceriano Laghetto.

A dare l’allarme, anche sui social, due giovani saronnesi. Una ragazza era alla guida della propria 500 quando ha bucato proprio passando sulla fila di sassi posizionati sulla carreggiata. Il fidanzato ha provveduto a sostituire la gomma e insieme hanno eliminati tutti gli oggetti sulla carreggiata.

Un vandalismo decisamente pericoloso se si considera che la strada è decisamente buia e che viene percorsa anche a velocità piuttosto sostenute. Dell’episodio sono state ovviamente informate le forze dell’ordine.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 30 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore