“Varese fa scuola” porta la città nella top 5 di Legambiente

Soddisfatti gli assessori comunali Civati e Dimaggio per la classifica stilata da Legambiente che ha premiato gli investimenti fatti per migliorare le strutture

Asilo nido lo scarabocchio

L’eccellente risultato ottenuto nelle pagelle di Legambiente in merito agli sforzi in campo di edilizia scolastica è stato salutato con favore dal Comune di Varese che, proprio in questo settore, ha fatto importanti investimenti.

«Il posizionamento di Varese nella top five nazionale tra le città che investono di più sulla manutenzione delle nostre scuole è un importante riconoscimento che attesta a livello italiano il grande sforzo che stiamo facendo per migliorare il nostro patrimonio edilizio scolastico – spiega Andrea Civati, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Varese – Un grande riconoscimento va anche agli uffici che nell’ultimo anno hanno realizzato progetti, indagini e studi grazie ai quali è stato possibile accedere ad opportunità di finanziamento che ci danno oggi possibilità in più di effettuare interventi importanti».

«Ogni giorno siamo al lavoro per rendere le nostre scuole luoghi più sicuri e accoglienti per i nostri ragazzi – dichiara Rossella Dimaggio, assessore ai Servizi educativi -. A questo si aggiunge il lavoro per realizzare progetti educativi e didattici che fanno delle scuole comunali varesine delle eccellenze».

L’attenzione che l’amministrazione varesina sta dando al patrimonio scolastico della città si conferma  nel piano “Varese fa Scuola”. Il piano si basa su tre obiettivi principali: scuole più moderne, più sicure e accessibili e più curate. Tra i progetti più importanti del piano c’è sicuramente quello relativo alla scuola Pellico che vedrà una riqualificazione per un valore di oltre 2 milioni di euro ma tanti altri sono gli interventi in altre scuole che sono già stati ultimati e diversi quelli in via di realizzazione. 

Inoltre sta dando buoni esiti la capacità di reperire fondi ed opportunità come quella relativa allo “Sblocca Scuola” del Governo che, grazie ai progetti di interventi nelle scuole presentati da Varese, la città ha ottenuto lo sblocco di oltre un milione da investire negli edifici scolastici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore