Blitz vincente all’esordio per la Cimberio Handicap Sport

I biancorossi vincono a Porto Torres con grandi prove per Silva e Gonzales (53-64)

handicap sport varese cimberio 2017 2018

Buon avvio di campionato per la Cimberio HS Varese che torna dal viaggio in Sardegna con in tasca due punti pesanti nell’ottica dell’obiettivo stagionale – quello di una salvezza tranquilla – di cui parlano sia la società sia coach Bottini.

I biancorossi hanno espugnato Porto Torres con il punteggio di 53-64 crescendo alla distanza, nonostante la squadra contasse un paio di assenti. I sardi, vicecampioni d’Italia (ma ridimensionati rispetto all’anno scorso), hanno perso strada facendo la propria stella – il pivot iraniano Gharibloo – e alla lunga hanno dovuto arrendersi.

La Cimberio ha dovuto quasi sempre inseguire nei primi due quarti (sul 12-14 il suo unico vantaggio) ma è stata brava a restare incollata agli avversari. All’inizio del quarto periodo di gioco i varesini hanno dato una prima spallata con un parziale di 9-0 (45-54) ma i padroni di casa non si sono arresi e sono rientrati in partita (51-54) per poi cedere però di fronte alle iniziative di Binda e Gonzales protagonisti di un altro break di 7-0.

Tra i biancorossi però grande protagonista è stato Gabriele Silva, alla miglior partita della carriera (fino a qui…) con 15 punti e 14 rimbalzi, 7/12 al tiro e 26 di valutazione 26. Ottimo anche l’esordio italiano di Kenneth Gonzales: 17 punti (7/12), 5 rimbalzi e 5 assist, 22 di valutazione.

Sabato 11 (ore 17, palestra di via Monte Generoso a Varese) il debutto casalingo contro la Amicacci Giulianova, candidata a una delle prime quattro piazze che qualificheranno ai playoff scudetto e vincente in modo netto su Bergamo.

GSD Porto Torres – Cimberio HS Varese 53-64 (17-16, 29-26, 43-45)
Porto T.: Gharibloo 28, Puggioni, Canu 5, Falchi 16, Ion, Nylander 2, Bucinskas 2. N.e. D’Elia. All. S. Cherchi.
Varese: Nava 4, Roncari 4, De Barros 2, Silva 15, Gonzales 17, Binda 16, Damiano 6, Segreto. N.e. Castorino. All. F. Bottini.

Risultati: Porto Torres – Varese 53-64; S.Stefano – Castelvecchio 84-52; Giulianova – Bergamo 77-40; Cantù – Roma 74-32.
Classifica: Cantù, Santo Stefano, Giulianova, VARESE 2; Porto Torres, Bergamo, Castelvecchio, Roma 0.
Prossimo Turno (sabato 11 novembre) Varese – Giulianova e Roma – S.Stefano (ore 17); Bergamo – Cantù e Castelvecchio – Porto Torres (ore 18)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.