“L’albero d’oro”, mostra a villa Hussy a giugno

La scuola di pittura di via XXV Aprile esporrà i lavori degli allievi. Qui ha imparato anche Adele Cossi, mezzosoprano e pittrice

Avarie

Giorni di programmazione culturale a Luino. Oltre alla stesura della bozza di appuntamenti che andranno a comporre il mosaico dell’offerta culturale della prossima stagione, sono in programma anche mostre d’arte proposte da privati.

Antonella Petese, responsabile della scuola d’arte “L’albero d’oro” sta organizzando una mostra per la fine del corso di quest’anno e ha chiesto al Comune la disponibilità per avere lo spazio di Villa Hussy, sede della biblioteca, per la metà di giugno.

«Da noi imparano a dipingere molti giovani con diverse tecniche su tela e carta con carboncino, olio, acquerello, e altro», spiega, «e anche quest’anno gli allievi esporranno i loro lavori. Per questo chiediamo al Comune uno spazio».

Avarie

Con lei anche l’artista luinese Adele Cossi, celebre cantante lirica e noto volto televisivo che ora svela un talento nuovo, confermandosi un’artista complessa e versatile che ha realizzato ed esposto diverse opere (una di queste è la foto di apertura dell’articolo. Nello scatto qui sopra, da sinistra Antonella Petese, e Adele Cossi).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore