Passaggio pedonale semaforico in via Monte San Martino, via ai lavori

Il costo dell’opera è di 40mila euro, interamente a carico del Comune

varie

Archiviato il primo lavoro pubblico dell’anno, quello di via per Besnate, l’amministrazione comunale ha dato il via alla realizzazione dell’impianto semaforico in via Monte San Martino.

Un’opera chiesta dai residenti della zona e che la giunta guidata dal sindaco Andrea Cassani si era impegnata a realizzare, inserendola tra le priorità.

Al termine dell’intervento, il passaggio pedonale all’altezza del cimitero subito dopo la rotatoria in direzione Gallarate, sarà “regolato” da un semaforo e sarà illuminato a giorno nelle ore notturne grazie a un impianto di ultimissima generazione, simile in tutto e per tutto a quello di via Carlo Noè, davanti all’ingresso del Parco Bassetti.

«Non ci siamo limitati – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Sandro Rech – all’installazione del semaforo, ma ci siamo spinti oltre allargando la carreggiata, sistemando il tratto di pista ciclabile e rendendo più agevole l’accesso al viale che porta al campo santo. La messa in sicurezza dei pedoni in quel tratto di strada è uno dei tanti impegni rispettati da questa amministrazione».

Il costo dell’opera è di 40mila euro, interamente a carico del Comune.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore