Un murales contro il gioco d’azzardo nel comune che taglia le tasse ai locali noslot

Realizzato da Seacreative in Via Roma il primo dei murales a tema gioco d’azzardo, che animeranno le vie cittadine dei comuni aderenti al progetto

murales vergiate gioco d'azzardo

Entra sempre più nel vivo la campagna di comunicazione #AZZARDOTIVINCO ideata da alcuni Comuni della provincia di Varese e l’associazione AND Azzardo Nuove Dipendenze, grazie al finanziamento di Regione Lombardia.

La scorsa settimana è stato realizzato da Seacreative a Vergiate in Via Roma il primo dei murales a tema gioco d’azzardo, che animeranno le vie cittadine dei comuni aderenti al progetto (Vergiate, Cairate, Castellanza, Cavaria, Fagnano e Samarate).

«Il progetto on the road si realizza sulla strada, luogo ideale da cui lanciare un messaggio forte alle persone, in questo caso, contro il fenomeno del gioco d’azzardo patologico – dice Seacreative».

L’artista Fabrizio Sarti, in arte Seacreative, ha iniziato la sua attività negli anni ’90, e ha sviluppato uno stile originale e riconoscibile fatto di personaggi iconici, dallo stile lineare, immersi in un universo caotico e dalle espressioni enigmatiche che creano curiosità.

Wg Art, associazione culturale fondata nel 2011 a Varese da Ileana Moretti, promuove l’arte urbana radunando intorno a sé artisti di street art, graffiti e writings, wall painting, murales che si mettono al servizio di azioni culturali sul territorio in collaborazione sia con il mondo delle pubbliche istituzioni che del privato.

Nel caso di Vergiate il witer ha rappresentato una carta presa all’amo, perché “il gioco d’azzardo è un’esca… e la domanda sottintesa è ‘L’azzardo ti ha preso all’amo?”.

murales vergiate gioco d'azzardo

«L’entità e la pericolosità del fenomeno – dichiara Maurizio Leorato, Sindaco di Vergiate che conclude dicendo – hanno sorpreso l’artista, che ha già avuto modo di affrontare l’argomento lo scorso anno con il lavoro realizzato a Ispra che, con lo stesso sguardo realizzerà gli altri murales che saranno ‘drammaticamente’ legati dalle stesse sensazioni, quasi una sorta di itinerario reale sui significati più insidiosi del tema».

La campagna #azzardotivinco è una delle azioni del progetto “LiberANDoci dall’overdose dal gioco d’azzardo”, finanziato da Regione Lombardia la cui regia scientifica è stata curata da AND – Azzardo e Nuove Dipendenze e che vede il Comune di Samarate capofila del progetto, insieme ai Comuni di Albizzate, Angera, Arsago Seprio, Azzate, Besnate, Buguggiate, Brunello, Cairate, Cardano al campo, Casorate Sempione, Cassano Magnago, Castellanza, Cavaria, Fagnano Olona, Ferno, Gallarate, Ispra, Jerago con Orago, Lonate Pozzolo, Morazzone, Oggiona con Santo Stefano, Somma Lombardo, Taino, Vergiate, oltre agli uffici di Piano di Zona di Azzate, Sesto Calende, Gallarate, Somma Lombardo e all’Azienda Speciale Medio Olona.

Per Vergiate poi l’Amministrazione, per cercare di agevolare i bar che intendono rinunciare alle “slot machine”, ha deciso di ridurre la tassa rifiuti del 50%.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.