“Musica in bianco e nero”

La serata nell'ambito della seconda edizione del “Maccagno Lake Festival”

Avarie

Sabato 21 luglio 2018 alle ore 21 all’Auditorium comunale (via Valsecchi 23) proseguirà la seconda edizione del “Maccagno Lake Festival”, con un appuntamento davvero imperdibile. La pianista romana Eleonora Rapone e Roberto Scordia al violino, suoneranno musiche saranno tratte da un repertorio davvero particolare: una prima parte con brani ragtime di Scott Joplin, una seconda con musiche di Charlie Chaplin.

Roberto Scordia ci introduce alla serata, dal titolo “Musica in Bianco e nero”: “In molti non sanno che Charlie Chaplin, oltre ad essere stato un grandissimo attore di film dello scorso secolo, è stato un eccellente compositore: sue sono infatti quasi tutte le musiche dei suoi film, tra cui la celebre “Smile” dal film “Tempi Moderni” e “Eternaly” da “Luci della ribalta”.

In questo concerto non solo ascolteremo musiche magnifiche tratte da questi film, ma ci divertiremo con una prima parte interamente dedicata a Scott Joplin e il suo ragtime coinvolgente. Abbiamo anche pensato di rendere ancora più suggestiva la serata con una sorpresa per il pubblico, per chi vorrà venire a sentirci. Sono orgoglioso del lavoro che
abbiamo intrapreso in questo splendido comune, la masterclass qui organizzata è stata un vero successo, e l’ultima serata di questo festival ha visto il talento di una giovane Giulia Rimonda che ha davvero lasciato senza parole il numeroso pubblico venuto ad ascoltare;
il mio obiettivo è far capire a tutti che la musica classica non è solo un genere per pochi “eletti”, ma può essere piacevole per chiunque, a qualunque età: chi verrà sabato scommetto che si divertirà.”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 17 Luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.