Tour de L’Avenir, grande Covi

Il giovane di Taino ha vinto la sesta frazione della più importante corsa a tappe Under 23

alessandro covi avenir

(Foto Twitter – Tour de l’Avenir)

Grande giornata per Alessandro Covi. Il tainese classe 1998 ha vinto la sesta frazione del Tour de L’Avenir, la più importante corsa a tappe riservata agli Under 23.

Sul traguardo di Cerilly, dopo i 181 chilometri di tappa, Covi è arrivato primo vincendo la volata del gruppo che aveva iniziato la fuga dopo 65 km di corsa.

Un grande risultato per l’atleta di Taino ma anche per l’Italia. Era infatti dal 2016 che un azzurro non vinceva una tappa de l’Avenir. L’ultimo è stato Vincenzo Albanese; sempre nel 2016 un altro varesotto, Edward Ravasi, arrivò secondo nella classifica finale.

Da domani inizieranno le salite, chissà che Covi non possa trovare da questa vittoria energie extra.

 

Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore