Tragedia a Sesto San Giovanni, 15enne precipita e muore

Il giovane era salito sul tetto della struttura con un gruppo di amici per fare una foto. Inutili le operazioni di salvataggio dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per ore nel tentativo di estrarre vivo il ragazzo

varie

Morire per un “selfie”. Un ragazzo di 15 anni di Cusano Milanino è morto a Sesto San Giovanni, all’interno del centro commerciale “Sarca”, dopo essere caduto nel condotto di aerazione, da un’altezza di 25 metri.

Il giovane era salito sul tetto della struttura con un gruppo di amici per fare una foto. L’area non è aperta al pubblico e gli addetti della vigilanza li hanno sorpresi e inseguiti. Poco dopo le 22.30 di sabato 15 settembre il ragazzino è scivolato, cadendo nella condotta.

Inutili le operazioni di salvataggio dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per ore nel tentativo di estrarre vivo il ragazzo, morto all’ospedale Niguarda poco dopo il ricovero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore