Via alla seconda fase del restauro della Sala dei Papi

Rossella Bernasconi ha infatti cominciato la seconda fase dei lavori che riporteranno all’originale splendore gli stucchi e i colori della sala

Foto del giorno del mese di settembre

Sono partiti i lavori di restauro della Sala dei Papi, la ex sala consiliare del Comune di Casciago, vale a dire la storica Villa Castelbarco.

Galleria fotografica

Restauro Sala dei Papi 4 di 5

Rossella Bernasconi ha infatti cominciato la seconda fase dei lavori che riporteranno all’originale splendore gli stucchi e i colori della sala, molto apprezzata per convegni, cerimonie e matrimoni. La professionista si prese già cura della prima fase di restauro, mentre questa durerà 5 settimane e costerà 10mila euro, in buona parte coperti da un bando che Fondazione Comunitaria del Varesotto.

La dottoressa Bernasconi, accompagnata dalla musica soffusa di sottofondo, con il bisturi e il pennello pulirà le calcificazioni di sale che hanno attaccato i gessi del soffitto neoclassico, per poi dedicarsi ai colori del finto marmo: la Sala anni fa venne danneggiata dall’acqua fuoriuscita da una tubatura rotta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 settembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Restauro Sala dei Papi 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore