Rovera, un premio per il suo 2018

L'autista varesino è stato celebrato tra i protagonisti del monomarca italiano dopo il record di vittorie e il secondo posto generale: “Una stagione molto positiva, ora siamo pronti per una nuova sfida”

alessio rovera porsche carrera cup

Da Varese a Roma per la cerimonia della Porsche Carrera Cup Night: al termine di una stagione da record di vittorie, Alessio Rovera ha partecipato alla serata di gala tenuta a “La Lanterna”, dove sabato sera Porsche Italia ha celebrato i protagonisti della Carrera Cup Italia 2018.

Nell’esclusiva location del centro della Capitale, il 23enne pilota varesino ha sfilato sul palco premiato dal direttore generale della filiale italiana Pietro Innocenti e da Massimiliano Cariola, a capo del settore marketing, insieme ai quali il portacolori dello Tsunami Racing Team ha brevemente ricordato il 2018 e già messo ben in chiaro le motivazioni in vista del 2019.

Rovera è stato premiato per il secondo posto assoluto nel monomarca tricolore in un’annata di vertice dove nessuno ha colto più vittorie di lui (5 successi sulle 9 gare e 4 pole position sulle 5 qualifiche disputate) e dove la conferma del titolo già conquistato nel 2017 è in definitiva sfumata per la decisione di prediligere le concomitanti tappe della Carrera Cup France.

«Peccato non aver vinto il campionato – ha detto Rovera intervistato sul palco dalla giornalista di Sky Sport Federica Masolin -, però è stato un anno molto positivo e devo ringraziare tutti i miei sponsor e la squadra, che tra tecnici e meccanici mi ha permesso di lottare sempre ai vertici. Mi sono davvero divertito. Nel 2019 ci attende una nuova sfida, dobbiamo ancora definirne i contorni esatti, ma siamo pronti a tenere il piede a tavoletta sul pedale dell’acceleratore».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore