Il grande César Brie in scena al Periferico

L'attore di fama internazionale sarà in scena sabato 19 gennaio con lo spettacolo "Il Vecchio Principe"

Tempo libero generica

César Brie, maestro del teatro contemporaneo e teatrante di frontiera arriva a Cassano Valcuvia all’interno della stagione Latitudini, organizzata da Teatro Periferico e Karakorum Teatro, con uno spettacolo che rilegge in chiave moderna il Piccolo Principe, capolavoro della letteratura infantile che si rivolge a piccoli e grandi.

Il Vecchio Principe, questo il titolo della pièce che andrà in scena sabato 19 gennaio alle ore 21.00 nel Teatro Comunale cassanese, è un’originale riscrittura dell’opera di Saint-Exupéry, attualizzata e ambientata in un ospedale geriatrico per affrontare il delicato tema dell’alzheimer, senza escludere la possibilità di coinvolgere anche un pubblico di ragazzi a partire dagli 8 anni.

L’artista conosciuto a livello internazionale, vanta un percorso artistico molto originale, profugo politico dall’Argentina, negli anni Settanta, trova accoglienza a Milano nei centri sociali per poi partire alla volta della Danimarca, dove ha lavorato con l’Odin Teatret di Eugenio Barba e in seguito fondare il Teatro de los Andes in Bolivia, dove ha trasformato un’azienda agricola in comunità artistica.

Tornato in Italia, Brie intraprende un intenso percorso di lavoro sempre alla ricerca di un teatro capace di trattare temi scomodi e sempre intrisi di impegno civile, questa volta accompagnato da un gruppo di giovani attori che daranno vita alla compagnia Teatro Presente e ad un ciclo di spettacoli fortemente improntati su temi di scottante attualità come l’alzheimer.

Sabato sera, insieme a César Brie, Fabio Magnani e Vera Dalla Pasqua porteranno in scena la storia di Vecchio, un paziente ammalato di alzheimer, che dice di venire da una stella dove ha lasciato un fiore. Antoine, l’infermiere che si prende cura di lui, lo ascolta e a volte si spazientisce perché Vecchio si alza di notte, parla con persone che non ci sono ed è preoccupato per il fiore che ha abbandonato. Il giorno delle visite arrivano il primario, un nipote ubriacone, una nipote manager sempre attaccata al cellulare e un altro visitatore che accende e spegne le luci di continuo.
Antoine resterà sempre più affascinato da questo vecchio folle e fragile che rimane profondamente coerente con sé stesso e con il suo amore. Quando Antoine capisce che Vecchio gli sta insegnando un altro modo di vivere, Vecchio si accorge che è ora di tornare al suo pianeta.

Per agevolare la frequentazione dei teatri dislocati sui due territori di Cassano e Varese durante la stagione Latitudini è attivo un servizio di Car pooling che offre la possibilità al pubblico di chiedere passaggi in auto e offrirne scrivendo una mail alle compagnie (info@teatroperferico.it – info@karakorumteatro.it).

Alla fine dello spettacolo il pubblico potrà incontrare gli artisti, informalmente,  sorseggiando un bicchiere di vino per uno scambio di visioni sullo spettacolo.

Il Teatro Comunale di Cassano Valcuvia si trova in via IV Novembre, 4. Prenotazioni: info@teatroperiferico – 3341185848 (anche WhatsApp) – www.teatroperiferico.it

Il Vecchio Principe
Prod. Teatro Presente e César Brie

di César Brie 
(omaggio a Antoine de Saint-Exupéry)
regia César Brie
con Vera Dalla Pasqua, Fabio Magnani, César Brie
costumi Anna Cavaliere, 
scene Anna Cavaliere, Daniele Cavone Felicioni, Giacomo Ferraù
Prenotazioni: info@teatroperiferico – 3341185848 (anche WhatsApp) – www.teatroperiferico.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore