Incendio all’ex Cantoni: pompieri al lavoro

L'allarme è partito dai residenti che hanno visto la colonna di fumo. Probabile che le fiamme siano partite da alcune candele

Ex Cantoni a Saronno

Spazzatura, vestiti e qualche materasso è quello che è bruciato ieri mattina, lunedì 11 febbraio, all’interno dell’ex Cantoni l’area dismesse tra il centro di Saronno e la frazione Cassina Ferrara.

L’allarme è scattato intorno alle 9,30 quando, complice una bella giornata con il cielo teso, i residenti della zona hanno visto una colonna di fumo salire dai capannoni inutilizzati da diversi decenni.

Sul posto sono così accorsi i vigili del fuoco del distaccamento cittadino che in un’ora hanno domato le fiamme e verificato che non ci fossero danni alla struttura. Sono stati realizzati anche gli accertamenti per risalire alle cause dell’incendio.

L’ipotesi più probabile è che il fuoco sia partito da candele o bracieri utilizzati da senzatetto che usano i capannoni come riparo per la notte.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 12 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore