Una panchina rossa contro la violenza di genere

L'iniziativa si inserisce nella settimana della Giornata Internazionale della Donna, che verrà celebrata l’8 marzo

Una panchina rossa a Cazzago Brabbia

Nella settimana della Giornata Internazionale della Donna, che verrà celebrata l’8 marzo, il comune di Germignaga ha previsto un momento significativo per la giornata di lunedì 4 marzo.

Anche nel comune rivierasco, come in molti altri comuni italiani e non solo, verrà inaugurata una “panchina rossa”. Questo simbolo sta a rappresentare un “posto occupato”, dove si sono sedute tante volte le donne colpite dalla violenza.

Un’installazione permanente, che resta come monito per la difesa dei diritti delle donne e contro la violenza di genere. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale, insieme all’associazione “Violenza Donna – Provincia di Varese” con Roberta Donati, Monica Borsa e Raffaella Fidanza e agli “Stati generali delle Donne”, e fa seguito alla giornata di studio promossa dagli stessi enti lo scorso 8 settembre, come pure alle varie azioni intraprese negli scorsi anni dalla giunta guidata dal sindaco Fazio.

Ci sembrerebbe oltremodo positivo se il messaggio, il grido di allarme lanciato dalla panchina coinvolgesse i più giovani. – commenta il sindaco Marco Fazio – Per tale ragione, abbiamo invitato gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado “V. Sereni” dell’ICS Germignaga a presenziare all’inaugurazione, partecipando anche ad un momento di conoscenza e approfondimento sulla tematica, proposto dall’ass.

“Violenza donna”. Abbiamo fiducia che anche grazie a questi momenti, le donne di domani non saranno più oggetto di violenza”. Il programma di massima dell’iniziativa: 11.00 Partenza dalle scuole 11.20 Accoglienza presso la Ex Colonia Elioterapica 11.30 Intervento a cura dell’ass. “Violenza donna”, coordinato dal dott. Alfredo Salvi 12.15 Spostamento verso il parco Boschetto e inaugurazione della panchina rossa 12.45 Rientro a scuola

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.