Esplode un bancomat nella notte, 40mila euro di bottino

Colpita la notte scorsa la filiale della Popolare di Sondrio in via Torino. Terzo episodio nella zona del Gallaratese in una settimana

Cardano al Campo, esplosione bancomat

Una detonazione nella notte, i vetri e l’apparecchio automatico che vanno in pezzi: è lo scena di un nuovo attacco a uno sportello Bancomat, questa volta a Gallarate, in via Torino, allo sportello della Popolare di Sondrio.

È il terzo episodio in pochi giorni nella zona del Gallaratese, dopo quello a Samarate e quello a Solbiate Arno. Ma si potrebbe aggiungere anche un quarto episodio, una settimana fa, appena oltre confine, a Lugano.

Il colpo a Gallarate è avvenuto intorno alle 4 del mattino. Esplosione e fuga con il bottino, quantificabile in circa 40mila euro. Sul posto si sono precipitate le Volanti del Commissariato di Gallarate, che indaga sull’episodio. Il botto ha svegliato alcune persone nella zona, ma non c’è stato incendio e non ci sono stati interventi dei vigili del fuoco.

Distrutto e oggi inutilizzabile, ovviamente, lo sportello del Bancomat (la foto è d’archivio).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore