Quattro assalti al Bancomat nel giro di una settimana

C'è una banda specializzata? Tre episodi hanno toccato la zona intorno a Gallarate, ma ce n'è anche un quarto oltreconfine, in Ticino

Bancomat esploso a Gallarate

Prima Samarate (nella foto), poi le poste di Solbiate Arno, poi Gallarate. L’assalto alla Popolare di Sondrio in via Torino a Gallarate è il terzo episodio che si registra in meno di una settimana nella zona del Gallaratese.

Identica la tipologia di assalto, anche se poi andrà verificata se la tecnica di detonazione e le modalità operative sono le stesse nei tre diversi casi, su cui indagano Carabinieri e Polizia delle diverse aree coinvolte.

Tre episodi a cui si potrebbe aggiungere anche un quarto assalto, avvenuto una settimana fa appena oltre confine, a Lugano. Vero che spesso le incursioni in territorio ticinese rispondono a gruppi organizzati più specializzati e attivi sulla fascia di confine (o, se in trasferta, con basi e contatti in zona di confine). Ma la coincidenza temporale tra i quattro episodi è curiosa.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.