Boato nella notte luganese, per rubare dal bancomat

Polizia Cantonale, guardie di confine e polizie comunali alla ricerca dei ladri

Assalto al bancomat

Un boato nella notte, un’esplosione per forzare il Bancomat. È successo nella nottata tra mercoledì e giovedì, poco dopo le 02:30, a Novaggio, vicino a Lugano, in piazzale Pietro Demarta.

Gli autori, che si sono subito dati alla fuga, hanno fatto detonare una carica esplosiva per forzare un bancomat, secondo una tecnica ormai collaudata più volte (almeno in Italia, foto d’archivio).

Immediatamente allertata, sul posto è giunta la Polizia cantonale che poi è stata affiancata, nella ricerca dei malviventi, dalle Polizie comunali e dalle Guardie di confine. Le ricerche, al momento senza esito, sono tutt’ora attive.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore