Piana di Luco, dalla pulizia saltan fuori un motorini e scaldabagni

In azione il pulitore della Valganna Damiano Marangoni e la sua squadra. Prossimo obiettivo: Malpensa

La pulizia della Piana di Luco

«Finalmente questo venerdì ho concluso la bonifica della via Piana di Luco. Ci sono voluti 6 pomeriggi per ripulire l’intera via, lunga meno di 700 metri, quasi 70 sacchi di rifiuti riempiti con molta plastica e molto vetro (soprattutto bottiglie) recuperate anche parti di scooter, uno scaldabagno, un televisore, un cofano con due fanali d’auto e parecchi sacchi di segatura; prossimo obiettivo sarà la via che dalla motorizzazione sale a Cantello».

Galleria fotografica

La pulizia della Piana di Luco 4 di 10

L’instancabile Dmiano Marangoni con la sua squadra di volontari sta mettendo a segno un successo dopo l’altro, con graditi “fuorizona” rispettoalal sua Valganna, da cui tutto partì oramai un paio d’anni fa.

«Intanto Ermanno Masseroni continua il suo preziosissimo lavoro tra Cuvio, Rancio e Brinzio allargando anche ad Orino e Caldana, abbiamo altri nuovi volontari giovani e motivati e stiamo assistendo ad un incremento di raccoglitori molto interessante, c’è fermento».

«Ricominciano gli eventi mensili di Strade pulite denominate #NOIRACCOGLIAMO»
Ed ecco l’annuncio novità: «Domenica 7 aprile in mattinata, puliremo dalle parti di Cugliate Fabiasco (ritrovo h 9.00 parcheggio Carrefour) e a maggio stiamo pensando di andare a Malpensa».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La pulizia della Piana di Luco 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.