L’annuncio del sindaco: “Nuovo campo in sintetico”

In questi giorni la conferma dell’Istituto per il Credito Sportivo con la quale è stato concesso un mutuo quindicennale di 500 mila Euro

Avarie

E’ arrivata in questi giorni la conferma dell’Istituto per il Credito Sportivo con la quale è stato concesso un mutuo quindicennale di 500 mila Euro per il rifacimento del manto (in materiale sintetico, quindi senza più manutenzione) del campo sportivo comunale.

Lo annuncia in un post su facebook il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca Fabio Passera.

Sul campo, utilizzato anche dalla società France Sport, formazione che milita in Terza categoria e nata dall’iniziativa dell’ex giocatore di “serie A” Marco Franceschetti.

Si tratta dunque di un campo “a 11”.

«Un provvedimento che licenziammo nel Consiglio Comunale del 27 marzo scorso quando, con i soli voti della maggioranza, approvammo il Bilancio di Previsione 2019 – spiega Passera. Si tratta di un mutuo a tasso zero, che ci farà risparmiare oltre 67 mila Euro di interessi, mentre la quota che dovremo restituire annualmente sarà di poco superiore di 33 mila Euro. Un cifra ben inferiore a quella che annualmente il Comune spende per la manutenzione del campo (tagli dell’erba, irrigazione, concimazione, diserbo, trattamento estivo del terreno), oltre alla segnatura del campo stesso che oggi si effettua per ogni gara.
In cambio avremo un terreno di gioco in perfette condizioni e senza manutenzione: chi passa oggi, può vedere lo stato pietoso del campo, che necessiterebbe di un totale rifacimento, a partire dal fondo».

«Non è tutto: terminati i lavori (certamente prima dell’inizio della nuova stagione sportiva), metteremo mano anche alla pista di atletica per una sistemazione generale e per rimettere a nuovo l’impianto, dopo la costruzione dei nuovi spogliatoi e del locale attrezzi dedicati agli utilizzatori della pista», conclude il sindaco.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore