Più di 700.000 voti per “Eolo missione comune”

I primi 10 comuni in classifica sono ora i protagonisti delle sfide “social” per accedere ai meritati premi digitali, dal valore fino a 14mila euro. Nessuno è della provincia di Varese

TedX Salon a Eolo

Il progetto EOLO Missione Comune, lanciato lo scorso 11 aprile, fa registrare un grande successo nella sua prima fase ed entra nel vivo con i primi 10 comuni che, grazie ad un totale di 740.802 mila voti*, concorreranno per i prossimi 4 mesi per aggiudicarsi i premi “smart” messi in palio da EOLO, principale operatore in Italia nel fixed-wireless ultra-broadband per i segmenti business e residenziale e ideatore del progetto.

Nella prima fase di votazione al primo posto dei comuni d’Italia più votati c’è Villetta Barrea (AQ), comune del centro-sud, seguito in classifica da Voltaggio (AL), Esino Lario (LC), Cartosio (AL), Monte Cerignone (PU), Carro (SP), Cellere (VT), Mioglia (SV), Rivarossa (TO), Bardi (PR).

Questi primi 10 comuni potranno essere aiutati dai cittadini ad incrementare il loro punteggio attraverso “Missioni social” seguendo le indicazioni presenti sul sito della piattaforma, così da gareggiare per aggiudicarsi il contributo massimo di 14.000 euro da convertirsi in premi tecnologici, adatti a trasformare i piccoli comuni in vere e proprie “smart cities”.

Per maggiori informazioni e dettagli sul progetto visitare il sito https://missionecomune.eolo.it/

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.