Un matrimonio “da corsa” alle Ville Ponti

La giornalista Fiammetta La Guidara e il patron motoristico Tarcisio Bernasconi hanno detto "sì" davanti a oltre 200 invitati

matrimonio ville ponti fiammetta la guidara tarcisio bernasconi

Hanno detto sì in una cornice speciale, quella delle Ville Ponti di Varese, non nuova a cerimonie di questo tipo. La giornalista Fiammetta La Guidara e Tarcisio Bernasconi, patron della Scuderia del Girasole, si sono sposati sabato 25 maggio in quello che è stato definito il “matrimonio da corsa” dell’anno, vista la comune attività dei due protagonisti nel mondo del motorsport e la presenza di tanti invitati di spicco che di solito si incontrano in pista.

La Guidara, origini romane, è volto e voce del canale specializzato “Nuvolari” e ha ricoperto numerosi ruoli – telecronista, addetta stampa, giornalista – nell’ambito delle discipline motoristiche a due e quattro ruote; Bernasconi è invece impegnato nel mondo delle corse con il marchio Seat-Cupra e da manager ha conquistato diversi titoli italiani di categoria.

Per stare vicini agli sposi, alle Ville Ponti sono giunti oltre 200 invitati allietati durante la cerimonia dalle musiche di Caterina Cantoni (violoncello) e Chiara Bottelli (violino), mentre la band di Agostino Penna ha accompagnato il pranzo esclusivo all’interno del prestigioso complesso di Biumo Superiore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Foto

Un matrimonio “da corsa” alle Ville Ponti 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore