Nicole dona 77 cm di capelli alle donne in difficoltà

A quindici anni ha rinunciato ai lunghi capelli biondi per donarli a chi perde i capelli per la chemioterapia

gallarate generico

Ci è voluta una scala, per riuscire a tagliare – con mano ferma – 77 cm di capelli. Un dono fatto da una ragazza di quindici anni, per le donne che hanno perso i capelli a causa della chemioterapia.

Nicole ha 15 anni e venerdì si è presentata nel salone di Rocco Longobardi a Gallarate, pronta a un taglio drastico, fatto non per sfizio, ma per solidarietà.

«Già cinque anni fa avevo rasato i capelli, ma era solo per scherzo. Poi ho scoperto la possibilità di donarli. Un paio di mesi fa ho incontrato una amica di mia mamma che sta combattendo una dura battaglia e ho deciso di farlo: quando ho saputo che si poteva fare anche in Italia abbiamo chiesto a Rocco».

In Italia la “banca dei capelli”, da donare per fare parrucche, fa capo ad una specifica associazione di Bari, bancadeicapelli.it. , che lavora “nella nuova consapevolezza che bisogna curare la persona con la malattia e non soltanto la malattia”.

gallarate generico

Nicole si è presentata dunque al salone e, persino con l’aiuto di una scala, si è arrivati a trasformare in lunga treccia i 77 cm di capelli da donare («prima mi arrivavano al fondoschiena»).
Il video del taglio, curioso e in qualche modo anche emozionante, ha suscitato non poco interesse e reazioni. «Non me l’aspettavo» dice Nicole. «Invito altre persone a fare questo gesto: si può donare anche solo venti centimetri di capelli, anche solo una ciocca. È un gesto gratuito, che non costa niente perché tanto i capelli poi ricrescono. E lo si fa per persone che ne hanno bisogno».

In provincia di Varese, secondo il sito bancadeicapelli.it, sono attrezzati anche altri due saloni: Oops a Busto Arsizio e Metamorfosi a Porto Ceresio. Nella zona del Saronnese c’è anche Kalispera Acconciature, a Turate (Como)

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 15 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore