Il sindaco e la giunta ringraziano i volontari di Girinvalle

L’amministrazione Comunale ha voluto ringraziare tutti i volontari che hanno partecipato, organizzato e lavorato al Girinvalle 2019

girinvalle fiume olona apertura

Riceviamo e pubblichiamo

L’amministrazione Comunale vuole ringraziare tutti i volontari che hanno partecipato, organizzato e lavorato al Girinvalle 2019.
Il Girinvalle nasce “sulla carta” nel mese di Gennaio. Ci vogliono 5 mesi per organizzare feste ed eventi coordinando le esigenze delle varie associazioni, verificare la fattibilità degli stessi mettendo in primo piano la sicurezza dei cittadini. Un mese prima della manifestazione invece inizia il lavoro fisico che vede coinvolte tante persone. Sopralluoghi, pulizia e taglio erba, montaggio tendoni e cucine.

I numeri di Girinvalle, l’impresa di 250 volontari

La settimana della manifestazione è il momento in cui la fatica si fa più sentire. I volontari della Pro Loco di Olgiate sono impegnati a pieno organico quotidianamente: chi in cucina, chi alla sicurezza, chi si occupa degli impianti e degli spettacoli, chi degli approvvigionamenti e dell’amministrazione. Ma non finisce qui, la settimana successiva il lavoro prosegue con lo smontaggio, la pulizia e il ricovero di tutto il materiale nei magazzini pronto per la prossima occasione. Non dimentichiamo poi il contributo dei volontari di tutte le altre associazioni coinvolte nelle varie serate: Lions, Associazione Don Pino, Nido mi piace, Elefanti Volanti, Scout ed i ragazzi degli oratori. Insomma più di cento persone che si impegnano gratuitamente per far vivere la nostra bella valle.

A fronte di tanto impegno spiace che qualcuno abbia colto l’occasione per creare sterili e inutili polemiche che lasciano il tempo che trovano. Sicuramente, come è nella natura umana, nulla è perfetto e quindi tutto è migliorabile, compresa l’organizzazione e la collaborazione con i commercianti. A tal proposito la Pro Loco è sempre a disposizione per vagliare e studiare nuove formule di collaborazione nel rispetto del regolamento del Girinvalle.

Il Sindaco Giovanni Montano : “Durante la gara delle paperelle ero sulla barca con il Comandante dei Vigili Alfonso Castellone e il presidente della Proloco Paletti ed è stato commuovente vedere la natura che si specchiava sul fiume e sulle sponde una marea di persone tutte in fila ad aspettare l’arrivo delle paperelle. Lo stupore dei bambini, vedere famiglie intere: genitori, nonni, nipoti uscire insieme da casa per partecipare a una manifestazione che ha saputo coinvolgere tutte le generazioni”

Il Girinvalle è stato un susseguirsi di proposte che hanno interessato tutta la cittadinanza che ha risposto tempestivamente uscendo di casa e animando la valle.
L’amministrazione ha cercato di inserirsi tra i vari appuntamenti con eventi culturali come il Concorso di pittura estemporanea che ha visto l’apertura di Villa Restelli, un luogo che non tutti conoscevano ma che hanno avuto modo di apprezzare.

Come Amministratori abbiamo l’obbligo di ringraziare tutti i volontari, protezione civile, medici soccorritori, commercianti e imprenditori che hanno sostenuto le varie iniziative e i cittadini per aver reso possibile un evento cosi bello e importante che ha portato nella nostra valle migliaia di persone. A parte le condizioni meteo avverse che purtroppo hanno condizionato alcune serate non si sono registrati disguidi o malumori, nessuno si è fatto male.
L’eccellente organizzazione ha consentito anche nei momenti di più alta affluenza, che si formassero solo pochissime code.

Oltre a tutelare e salvaguardare il fiume dobbiamo incentivare e agevolare questi momenti di aggregazione che dimostrano ancora una volta la grandezza della Comunità Olgiatese e l’efficienza delle associazioni sul territorio.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore