I Patrini chiudono la stagione con una vittoria

A Staranzano i malnatesi si impongono 16-8 nell’ultima giornata di campionato ma non riescono a raggiungere il quarto posto

patrini malnate

Nell’ultimo sabato di giugno, sotto un sole che batteva a 40°, sul diamante di Staranzano si è concluso il XXIII Campionato Italiano BXC tra la formazione locale ed i Patrini Malnate.

I grigiorossi Staranzanesi, privi di Kakar e di Rech, hanno giocato con solo 4 giocatori. Malgrado l’handicap di partenza della squadra di casa, la partita è stata viva ed interessante con tutte e due le formazioni positive nel box di battuta: valide su valide sin dal primo morso. I Patrini sono riusciti a ingranare e prendere il sopravvento sugli atleti di Carraro, dopo due ore e mezza di gioco al nono inning (prima volta in questo campionato per la formazione bisiaca), con il punteggio di 16-8.

Per i Lombardi da segnalare su tutti la prova di Burgio (8 su 10,4 pbc) seguito da Bossetti (6 su 9 ,2 pbc e 2 Ass.), Virgili (5 su 8 ,3 pbc e 7 Ass.), Marchetto (5 su 9 e 4 pbc., Gottardi Melissa (giocatore vedente in seconda base) ottima prova in campo dopo infortunio. Ammirevole prova del “senatore” Stigliano che ha portato in dote 2 punti in momenti decisivi per la svolta finale. Da segnalare la crescente prestazione tecnica sia in difesa che in attacco del ventenne Agnello, giovane promessa dei Patrini.

Per lo Staranzano ottima la prova di Crescenzi (6 su 8, 3 pbc ed 1 Ass.) assieme a Finocchiaro (4 su 8, 2 pbc e ben 11 Ass. con 2 doppi giochi difensivi ed 1 triplo gioco), Mastrangelo (3 su 8, 1 pbc e 4 Ass.) e Podrecca (3 su 8 con 2 pbc).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore