Castellanzese sconfitta, pari per Legnano e Caronnese

I neroverdi perdono l’anticipo a Sesto San Giovanni. 2-2 in rimonta per i lilla, 0-0 per i rossoblu

castellanzese lugano u21

Giornata di Serie D senza vittorie per Castellanzese, Caronnese e Legnano. I neroverdi hanno perso 1-0 sabato in casa della Pro Sesto, domenica invece i lilla hanno pareggiato 2-2 a Sondrio mentre i rossoblu non sono andati oltre lo 0-0 a Fossano.

GIRONE A

FOSSANO – CARONNESE 0-0

La Caronnese porta a casa un punto da Fossano al termine di una gara che ha regalato poche emozioni. Poche conclusioni nel primo tempo, quasi niente nella ripresa per uno 0-0 tutto sommato giusto. Dopo due sconfitte di fila i rossoblu tornano a fare punti e salgono a quota 8 in classifica, così come la formazione cuneese.

RISULTATI: Chieri – Real Forte Querceta 3-1; Casale – Lucchese 2-1; Fossano – Caronnese 0-0; Ghiviborgo – Borgosesia 3-0; Ligorna – Vado 0-0; Prato – Fezzanese 2-0; Sanremese – Bra 1-0; Savona – Lavagnese 2-2; Seravezza Pozzi – Verbania 1-1.

CLASSIFICA: Prato, Ghiviborgo 13; Chieri, Fezzanese 12; Real Forte Querceta 11; Sanremese, Borgosesia, Seravezza Pozzi 9; Caronnese, Fossano, Savona, Casale 8; Vado 6; Verbania, Ligorna, Lucchese 4; Lavagnese 3; Bra 0.

GIRONE B

PRO SESTO – CASTELLANZESE 1-0

Prima sconfitta sulla panchina della Castellanzese per mister Achille Mazzoleni. A Sesto San Giovanni la Pro Sesto – nell’anticipo di sabato – riesce a sfruttare il fattore casalingo vincendo 1-0 grazie alla rete di Scapuzzi. Per i neroverdi una prestazione buona ma un risultato ancora negativo che li lascia sempre nei bassifondi della graduatoria.

SONDRIO – LEGNANO 2-2

Prestazione di carattere per il Legnano che a Sondrio, contro una delle squadre di vertice del campionato, riesce a reagire dopo il 2-0 e trovare nel finale un 2-2 molto importante e che dà tanto morale alla squadra. Valtellinesi che vanno in vantaggio nel primo tempo con Jamal e a inizio ripresa raddoppiano con De Respinis. I lilla sono bravi a non disunirsi e accorciare subito le distanze con un rigore realizzato da Ricozzi. Nel recupero è Miculi a siglare il definitivo 2-2.

RISULTATI: Pro Sesto – Castellanzese 1-0; Arconatese – Virtus Bolzano 2-1; Caravaggio – Milano City 2-2; Dro – Brusaporto 0-1; Inveruno – NibionnOggiono 0-3; Ponte San Pietro – Folgore Caratese 3-0; Scanzorosciate – Levico 1-0; Seregno – Tritium 1-1; Sondrio – Legnano 2-2; Villa Valle – Virtus CiseranoBergamo 0-1;

CLASSIFICA: Seregno 17; Pro Sesto 16; Sondrio, Scanzorosciate, Folgore Caratese 14; Legnano 13; NibionnOggiono, Brusaporto 12; Tritium, Arconatese 10; Ponte San Pietro 9, Virtus CiseranoBergamo 9; Caravaggio 7; Levico Terme 6; Inveruno, Villa Valle 5; Castellanzese, Milano City, Dro 4; Virtus Bolzano 2.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.