Coltiva e vende marijuana, denunciato giovanissimo

Poco più di 20 anni e un buon pollice verde, questo il profilo del giovane denunciato per possesso di 100 grammi di marijuana e 10 piantine in fase di essiccazione

marijuana droga carabinieri

Poco più che ventenne ma già esperto coltivatore di marijuana. Nelle scorse ore i carabinieri della Stazione di Busto Arsizio hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovanissimo bustocco, disoccupato.

Il giovane è stato ritenuto responsabile di una attività di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, che aveva attirato da qualche settimana l’attenzione degli uomini dell’Arma. In effetti, nel corso della perquisizione nella sua abitazione, è stato trovato in possesso di 100 grammi di erba pronta da vendere, 10 piantine parzialmente essiccate, materiale per la lavorazione e la produzione della marijuana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore