Dai cespugli “caramelle” di coca: denunciato

Dosi già pronte per essere piazzate: l'agente lo vede e fa scattare l'operazione

Avarie

Nuova operazione antidroga del commissariato di Gallarate, questa volta grazie alla segnalazione di un collega che, mentre passeggiava in una zona sterrata al confine con Cassano Magnago, aveva notato un cittadino albanese già noto per i suoi precedenti penali e di polizia, armeggiare tra gli arbusti.

Il servizio di appostamento ed osservazione improntato dagli agenti, nel boschetto adiacente la zona segnalata, ha infatti immediatamente dato i suoi frutti.

Poco dopo essersi posizionati in sede ecco giungere in loco una Opel Corsa di colore blu, risultata di proprietà del soggetto attenzionato e condotta dal medesimo, che – giunto all’altezza del tratto di strada osservato – è sceso dall’auto, lasciata accesa ma con i fari spenti, e si è avvicinato al ciglio della strada sterrata per sollevare un mucchietto di erba tagliata ed armeggiare con una scatoletta che in quel luogo era nascosta, occultandola nuovamente dopo aver prelevato qualcosa e risalendo in auto per dirigersi lentamente verso Gallarate.

I sospetti del collega erano fondati: la scatoletta ben occultata conteneva ben 12 dosi di cocaina confezionate singolarmente, e nelle immediate vicinanze è stato inoltre rinvenuto un bilancino di precisione a lettura digitale.

Elementi sufficienti per addebitare al soggetto la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato per il quale il cittadino albanese è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.