Handicap Sport Varese: uno sponsor di ascensori per risalire in Serie A

La formazione biancorossa sarà "marchiata" dalla Amca Elevatori per il primo torneo in Serie B dopo 6 anni. Confermato coach Bottini, nuovi gli stranieri. Il campionato scatta a novembre

stranieri handicap sport varese 2019 2020 basket in carrozzina

La Handicap Sport Varese riprende il proprio cammino agonistico in mezzo a tante novità: ormai “assorbita” la retrocessione dalla Serie A maturata nella scorsa primavera, non senza una bella dose di sfortuna, la società guidata da Carlo Marinello e Antonio Bazzi riparte per affrontare un campionato cadetto da protagonista.

Domenica 10 novembre il nuovo esordio in Serie B (da cui Varese manca da ben sei anni) per la squadra affidata ancora a coach Fabio Bottini che – prima variazione rispetto all’anno scorso – cambierà denominazione: dopo l’addio di Cimberio, l’azienda novarese che ha terminato il lungo rapporto di sponsorizzazione con il mondo del basket varesino – il marchio principale sulle maglie biancorosse sarà quello di Amca Elevatori, azienda con sede a Varese che si occupa di installazione e manutenzione di ascensori. E chissà che non sia di buon auspicio per la Handicap Sport che, dopo essere “scesa” di un piano, cercherà in ogni modo di tornare in alto. Accanto alla società sono rimaste anche la ZMC Italia di Cavaria e la Effe-Effe di Bresso, mentre insieme ai principali dirigenti operano Giorgio Pedraccini, Elena Missaglia e Fabrizio Fiorini.

Per quanto riguarda i giocatori, l’HSV ritroverà innanzitutto Francesco Roncari che lo scorso anno è rimasto a guardare a causa di problemi fisici: il talentuoso cestista varesino è pronto al rientro e con lui in campo nel campionato passato, forse, oggi staremmo parlando di Serie A. Ottima, per Varese, la conferma di Gabriele Silva che fu tra i migliori della stagione passata: con lui sono rimasti Alessandro Nava e il veterano Mauro Fiorentini mentre sono “rientrati alla base” sia Riccardo Marinello sia Alan Mazzolini. Cambia completamente il pacchetto straniero per Bottini: sono arrivati due giovani britannici, Liam John Baskett e Alazar Samson Legesse, e il brasiliano Flavio Cardoso. Infine la società ha ingaggiato anche Mattia Sala, play di scuola Briantea visto anche al Porto Torres. (foto in alto: i tre stranieri. Da sin. Baskett, Lagesse e Cardoso)

L’Amca si è preparata al campionato con due tornei da prendere con le molle, per via di diverse assenze nelle fila biancorosse: a Padova i varesini hanno rimediato tre sconfitte (con Bergamo, Treviso e con i padroni di casa) mentre a Parma nel weekend scorso le cose sono migliorate con un secondo posto dovuto solo alla differenza canestri. Ora la HSV è attesa da un ultimo quadrangolare che si disputerà a Treviso il 27 ottobre: oltre a varesini e locali il torneo vedrà in campo Padova e Parma.
Il campionato scatterà invece il 10 novembre con l’Amca (inserita nel girone A) in trasferta a Rimini; Varese riposerà alla seconda giornata per poi esordire in casa – confermato il campo del PalaCus Insubria di via Monte Generoso – il 23 novembre contro i bolognesi dei Bradipi Dozza.

SERIE B – GIRONE A 2019-20
Le squadre: Omal Icaro Brescia; HB Uicep Torino; Basket Seregno Gelsia; Laumas El. Gioco Parma; Road Motor Riviera Rimini; Amca Elevatori Varese; I Bradipi Dozza-Bologna.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.