La Solbiatese vince lo scontro diretto e allunga

In Prima Categoria i nerazzurri sono a +4 sulla seconda. Rimangono da soli al comando in Seconda l'Olgiatese e il Laveno Mombello

solbiatese calcio stadio chinetti

(Foto Facebook – Solbiatese Calcio 1911)

Giornata emozionante in Prima e Seconda Categoria con tanti risultati importanti e molti gol nonostante la fitta pioggia che ha condizionato il weekend. In Prima la Solbiatese ha vinto lo scontro diretto allungando in classifica, nei due gironi di Seconda invece allungano Olgiatese e Laveno Mombello.

PRIMA CATEGORIA

La Solbiatese vince 2-1 contro l’Ispra e allunga a +4 sulla Valceresio, seconda solitaria grazie al successo 1-0 in casa dell’Accademia Bmv. Nelle zone alte della graduatoria vince la Nfo Ferno, 3-1 sul Ticinia Robecchetto. Pioggia di gol a Gallarate dove la Crennese Gallaratese ha superato 6-4 il Bosto. Successi esterni per la Turbighese, 2-1 a Cantello, per il San Michele, 3-0 in casa della Folgore Legnano, e per il Tradate, 4-1 sul campo del San Marco. Importante successo per l’Arsaghese, 1-0 sull’Antoniana.

CLASSIFICA: Solbiatese 19; Valceresio 15; Accademia Bmv 14; Ispra, Nfo Ferno 13; Tradate, CrenneseGallaratese 11; Turbighese, Bosto 10; San Michele 9; Folgore Legnano, Arsaghese 8; Cantello Belfortese, Ticinia Robecchetto 7; Antoniana, San Marco 1.

SECONDA CATEGORIA GIRONE N

L’Olgiatese batte 2-1 la Solbiatese e rimane da sola al primo posto. Il Villa Cortese rimane in scia grazia al 4-0 rifilato al Buscate; non cade neanche il Lonate Pozzolo che supera 1-0 la Virtus Cantalupo. Successi interni per il Parabiago, 2-0 sul Kolbe, per la Pro Juventude, 1-0 sul Sant’Ilario, e per il Canegrate, 4-2 all’Oratorio San Francesco. Tre punti anche per la Borsanese grazie al 2-1 sul Samarate, mentre fanno colpi esterni il Gorla Minore, 2-1 a Beata Giuliana, e la Robur, 2-1 a Nerviano.

CLASSIFICA: Olgiatese 23; Villa Cortese 20; Lonate Pozzolo 18; Parabiago 16; Pro Juventude 15; Canegrate, Solbiatese 13; Gorla Minore, Robur 12; Virtus Cantalupo, Beata Giuliana, Buscate 11; Sant’Ilario 19; Kolbe, Borsanese 9; Nerviano 8; Or. San Francesco 6; Samarate 5.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE Z

Il Laveno Mombello vine 2-1 a Luino e rimane da solo al comando ringraziando l’Aurora Induno, capace di vincere 3-2 a Cairate. Agguanta il secondo posto il Lonate Ceppino che supera al termine di una partita pirotecnica 5-4 la Casmo. Tantissime reti anche a Porto Ceresio dove il Ceresium Bisustum ha battuto 7-4 il Caravate. Colpo esterno per la Malnatese, 2-0 a Somma Lombardo, il Buguggiate ha superato 3-1 la Cuassese mentre l’Arnate ha avuto la meglio 4-3 del Tre Valli. Pareggio 2-2 tra Coarezza e San Luigi Albizzate e tra Lavena Tresiana e Eagles.

CLASSIFICA: Laveno Mombello 20; Cairate, Lonate Ceppino 17; Casmo 14; Malnatese, Caravate, Sommese, Aurora Induno 13; Luino 12; Cuassese 11; Arnate 10; Buguggiate, Ceresium Bisustum 9; Eagles 8; Coarezza 7; San Luigi Albizzate 6; Tre Valli 5; Lavena Tresiana 1.

di
Pubblicato il 21 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore