Famiglia in difficoltà si perde, trovate grazie al gps

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Luino con due automezzi

vigili del fuoco ritrovamento cadavere

I vigili del fuoco sono intervenuti questo pomeriggio nel comune di Cremenaga in località Avigno per soccorso persone.

Alcuni escursionisti hanno perso l’orientamento in una zona boschiva.

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Luino con due automezzi. Sul posto anche unità del Soccorso alpino di Varese coordinate dal 118.

Le persone che si erano perse  sono state individuate dalla squadra di ricerca composta da vigili del fuoco e tecnici del soccorso alpino. Si tratta di due adulti e un minore tutti di sesso maschile e residenti nella zona, i tre si erano addentrati in un area boschiva in cerca di funghi, il gruppo ha perso l’orientamento in una zona impervia e ha lanciato l’allarme.

Grazie allo smartphone e alle indicazioni degli operatori della sala operativa 115 i dispersi sono riusciti a fornire le coordinate gps ai soccorritori sul campo.

Riportati a valle non è stato necessario il trattamento sanitario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.