Incontro con il dottor Sorriso, per scoprire la positività che aiuta a guarire

Il dottor Momcilo Jankovic sará protagonista venerdí 15 novembre, alle 21 in Sala Frontalieri, di un incontro organizzato dall'associazione "Michi Raggio di Sole"

Personaggi generiche

Il suo motto è “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”, e questa frase di Charlie Chaplin ha caratterizzato tutta la sua vita, a partire da quella professionale che pure l’ha portato a contatto con il dolore piú grande che si possa immaginare, quello della malattia e della morte di un bambino.

Momcilo Jankovic, medico chirurgo specializzato in pediatria, ematologia, anestesia e rianimazione, per 34 anni ha esercitato la professione medica presso l’ospedale San Gerardo di Monza, dove è stato per tanti anni responsabile del Day Hospital oncologico (leucemie e non solo) del reparto di Ematologia pediatrica. E dove si é guadagnato sul campo l’appellativo di Dottor Sorriso per il suo approccio ai piccoli pazienti e alle loro famiglie, eperla sua filosofia che insegna a reagire di fronte alla malattia in modo positivo.

Il Dottor Sorriso sará protagonista domani sera, venerdí 15 novembre, di un incontro organizzato ad Arcisate dall’associazione “Michi Raggio di Sole”che da anni affianca l’attivitá di raccolta fondi per sostenere la ricerca e l-assistenza ai piccoli malati oncologici, ad una serie di attivitá informative sui temi della salute, nel senso piú ampio. L’appuntamento é alle 21 nella Sala Frontalieri sotto al Comune di Arcisate.

«Con lui vogliamo capire come reagire di fronte alla malattia -spiega Marzia Caravaglia, presidente dell’associazione Michi Raggio Di Sole – Parliamo spesso di salute e anche di malattia, ma non ci piace fare “terrorismo”, preferiamo fare informazione e diffondere positività. Con il dottor Jankovic, che é una persona splendida,  abbiamo preparato una serata emozionante e ricca di esperienze vissute ma soprattutto di tanta positività, laddove per noi l’obiettivo è sempre il sorriso di un bambino».

L’incontro si svolge con il patrocinio del Comune di Arcisate e con la collaborazione dell’associazione Genitori per la scuola e della Proloco di Arcisate.

CHI E’ IL DOTTOR SORRISO

Momcilo Jankovic è nato a nel 1952 a Milano, ma le sue origini sono in Serbia. Laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazioni in Pediatria, Ematologia, Anestesia e Rianimazione, per 34 anni ha esercitato la professione medica presso l’ospedale San Gerardo di Monza, dove è stato per tanti anni responsabile del Day Hospital oncologico (leucemie e non solo) del reparto di Ematologia Pediatrica.

Oggi è in pensione ma continua a collaborare con i suoi colleghi del Centro Maria Letizia Verga occupandosi di progetti di assistenza psicosociale (Registro dei guariti, La palestra e La sporttherapy, Il problema dei fratelli e altro).

Fa parte del Comitato di Bioetica dell’Istituto Nazionale dei Tumori. Per tutta la vita ha studiato il modo di fare comunicazione ai bambini malati ed ai loro genitori ritenendo tale approccio indispensabile a migliorare la qualità della vita del malato e forte contributo alla guarigione. Tale metodo è stato definito “metodo Jankovic”. Ha scritto due libri di poesie e quattro in cui descrive sue esperienze vissute in ospedale. Ha pubblicato oltre 500 articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Ha partecipato come relatore a 2000 congressi scientifici.

Per i suoi meriti civili è stato insignito dell’Ambrogino d’Oro nel 2010 dal Comune di Milano e del Giovannino d’Oro nel 2017 dal Comune di Monza. É stato definito dalla stampa ed è meglio conosciuto come “Dottor Sorriso”.

di
Pubblicato il 14 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore