A Uboldo il “Tris del cuore”: tre giornate all’insegna della solidarietà

Appuntamento dal 15 al 17 novembre con “La Compagnia Uboldese” tra sport, cibo e incontri: il ricavato sarà devoluto all’Oratorio San Pio e all’Associazione “TuttoèSuperabile”

solidarietà

Una tre giorni solidale di intrattenimento e compagnia: “La Compagnia Uboldese” propone, in occasione del weekend di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 novembre, il “Tris del cuore”.

Un incontro, una cena e una corsa, per una raccolta fondi a sostegno dell’Oratorio San Pio di Uboldo e dell’Associazione no-profit “TuttoèSuperabile”. Il primo appuntamento è per venerdì 15, con “Sport e Disabilità: si può fare!”, una tavola rotonda insieme ad alcuni Atleti Paralimpici, ai loro allenatori e ai presidenti delle società di appartenenza: l’incontro è alle ore 21 presso la Casa dei Talenti “Giancarlo Raddrizzani”, in via per Origgio. Si prosegue con la “Magnada in cumpagnia” in programma sabato 16 a partire dalle 19.30 all’Oratorio San Pio Martire in piazza Conciliazione. Una cena a base di salame, risotto e casoeula, con un menù a parte per i bambini, e alla quale seguirà una serata in compagnia della “OutSiders Band” all’insegna di canti della tradizione lombarda.

Il costo per la cena è di 22 euro per gli adulti e di 12 euro per i bambini: è richiesta la prenotazione, al contatto 344 050 0004. Si conclude domenica 17 con il “Cross del cuore”, una mattinata tra gare di vario tipo aperta a tutti gli sportivi e non, desiderosi di compiere un gesto semplice e solidale. Il ritrovo è a partire dalle ore 8 presso il Centro Sportivo Comunale di via Manzoni: alle ore 9 la partenza della gara podistica da 5 o 10 km, con un percorso campestre all’interno del Centro Sportivo; stesso percorso per la gara di mountain-bike da 10 o 20 km, con partenza alle 10.30. Dalle 9 alle 12 è in programma anche una gara di skating “roller-cross” su pista o all’interno della tensostruttura del Centro Sportivo, e “handiamo”, la manifestazione riservata ai diversamente abili, con una corsa di 1 km, campestre o su pista, e premiazioni finali per tutti i partecipanti.

di
Pubblicato il 12 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore