Un tributo a Renato Zero per sostenere “La casa di Chiara”

L'appuntamento è per giovedì 28 novembre. L'intero incasso andrà a sostenere l’associazione che opera nei confronti dei bambini più fragili

cinema teatro lux borsano busto arsizio

Giovedì 28 novembre alle ore 21.00 al cinema teatro Lux, la Famiglia Sinaghina, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, propone un tributo a Renato Zero con il concerto “Ricomincio da Zero”. Lo spettacolo, ideato da Nicola Caccia, grazie alla poesia del grande artista romano porta sul palco argomenti di grande attualità, quali la diversità, la violenza, l’integrazione e la pace nel più ampio senso della parola. L’intero incasso della serata sarà devoluto all’associazione onlus “La casa di Chiara”, scelta per le finalità per cui l’associazione opera nei confronti dei bambini più fragili. 

Sarà una serata all’insegna del divertimento, della cultura e dell’umana solidarietà, uno spettacolo leggero, ma molto coinvolgente e colorato, ricco di sorprese e molto “sinaghino”, sia per la location, il teatro Lux, sia perché La casa di Chiara è una realtà di Sacconago.  «In questo caso, la cultura, oltre ad essere contenuto dell’evento, sposa e intercetta il sociale –ha affermato oggi la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli in occasione della presentazione dello spettacolo– e diventa strumento per veicolare il valore della solidarietà, diventa la chiave per aprire cuori e menti e la porta della Casa di Chiara, una realtà fortemente sentita e apprezzata in città, che nasce da un momento di grandissimo dolore perché si possano vivere momenti di gioia. Sono certa che Busto, città in cui la solidarietà è sempre in agenda, non quella concreta, ma quella dell’anima, risponderà positivamente, come la scorsa settimana in occasione del concerto dei Mandolinisti Bustesi che ha avuto lo stesso fine benefico. La cultura fa bene alla mente, all’anima, ai giovani, agli anziani, in questo caso fa bene due volte perché permette di sostenere una realtà che fa del bene ai più piccoli».

«Solo insieme possiamo raggiungere gli obiettivi, stiamo creando una rete importante di bene, secondo la direzione che Chiara ci ha indicato –ha aggiunto Marco Cirigliano, fondatore dell’associazione dedicata alla figlia–. Chiara aveva un animo rock, ci ha comunicato una grande dignità, non si è mai pianta addosso, adesso la direzione è solo quella del voler bene e di fare del bene insieme». Informazioni e prevendita dei biglietti (costo del biglietto intero 10 Euro, ridotto 5 Euro) presso il punto vendita Rig House in via Magenta, 50; Il Cartè in via Padre Reginaldo Giuliani, 5; Studio legale Candiani in via Gavinana, 6 o all’indirizzo email sinaghina@bustocco.com.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.