Aumenta lo stipendio dei sindaci dei piccoli comuni sotto i 3mila abitanti

L'indennità dei sindaci verrà aumentata così da arrivare all’85% di quella spettante ai primi cittadini dei comuni con popolazione fino a 5 mila abitanti

sindaci

L’annuncio lo ha dato la deputata PD Elena Carnevali con un post su Facebook: l’indennità dei sindaci dei comuni fino a 3mila abitanti verrà aumentata così da arrivare all’85% di quella spettante ai primi cittadini dei comuni con popolazione fino a 5 mila abitanti.

È quanto prevede un emendamento approvato all’unanimità dalla commissione finanze alla Camera.

Un emendamento che permetterebbe di arrivare così a una cifra vicina ai 1.400 euro netti. L’aumento è previsto da un emendamento approvato all’unanimità dalla commissione; lo Stato contribuirà con un Fondo di 10 milioni di euro.

La proposta di innalzare lo stipendio dei sindaci dei comuni più piccoli era stata rilanciata qualche settimana fa anche dal presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro.

In Italia un sindaco di un Comune sotto i 1000 abitanti percepisce oggi 1291 euro lordi al mese, che al netto delle tasse portano il corrispettivo mensile sotto gli 800 euro. Sale, ma di poco, la remunerazione lorda per un primo cittadino di un Comune da 1001 a 3000 abitanti ovvero 1446 euro lordi, che corrispondono a circa 1000 euro mensili.

Ecco quali sarebbero i comuni coinvolti in Provincia di Varese: Duno, Curiglia con Monteviasco, Tronzano Lago Maggiore, Masciago Primo, Marzio, Agra, Castello Cabiaglio, Vizzola Ticino, Crosio della Valle, Bedero Valcuvia, Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Azzio, Cazzago Brabbia, Brinzio, Cremenaga, Osmate, Orino, Bregano, Rancio Valcuvia, Brunello, Galliate Lombardo, Inarzo, Comabbio, Brusimpiano, Brezzo di Bedero, Brissago-Valtravaglia, Lozza, Grantola, Ranco, Malgesso, Castelseprio, Casalzuigno, Luvinate, Montegrino Valtravaglia, Dumenza, Sangiano, Mesenzana, Bardello, Valganna, Cuvio, Brenta, Barasso, Mercallo, Cadrezzate, Clivio, Monvalle, Castelveccana, Gornate Olona, Cadegliano-Viconago, Bodio Lomnago, Porto Valtravaglia, Varano Borghi, Ternate, Besano, Caravate, Maccagno con Pino e Veddasca, Casale Litta, Golasecca, Gemonio, Comerio, Porto Ceresio, Cunardo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore