Quantcast

Avramovic verso la cessione: è diretto all’Estudiantes

L'ex beniamino di Varese ha poco spazio a Malaga: è destinato in prestito alla formazione madrilena che lotta in zona salvezza

aleksa avramovic basket

Aleksa Avramovic è destinato a cambiare casacca: la guardia serba che per tre anni ha infiammato il pubblico di Varese con la maglia della Openjobmetis, non ha “ingranato” nella squadra che lo ha ingaggiato nella scorsa estate, l’Unicaja Malaga, ma rimarrà nel campionato spagnolo, il più importante d’Europa.

“Avra” è infatti destinato a spostarsi nella capitale per vestire la camiseta dell’Estudiantes Movistar Madrid, formazione (lo scorso anno ci giocò Ale Gentile) che sta lottando nelle zone basse della classifica della Liga Endesa. Le notizie provenienti dai media specializzati e locali parlano di una cessione in prestito da parte della formazione andalusa, dove Aleksa appare piuttosto “chiuso” dopo l’arrivo (proprio dall’Estudiantes) di Dario Brizuela.

Con i madrileni, il 25enne di Cacak tornerebbe ad avere un maggiore spazio di quello che gli è stato riservato all’Unicaja: con la squadra verdenera infatti, Avramovic è sceso in campo con una media di 11′ nei quali ha prodotto 4,4 punti con il 31% nel tiro da 3, oltre a 1,4 rimbalzi e 0,6. Leggermente migliore il dato – in punti – nelle partite di Eurocup (5,1) ma con percentuali minori. Coach Casimiro, anche di recente, ha apprezzato il suo impegno ma l’impressione è che ora la guardia serba sia destinata altrove. A prescindere dalle cifre dell’ex biancorosso però, Malaga non sta brillando in campionato visto che si trova all’ottavo posto – quindi al limite dei playoff – con sei vittorie in 12 partite.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 12 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore