I primi numeri del Natale varesino

Giardini Estensi pieni, oltre 800 auto in un giorno e mezzo al multipiano, oltre 200 hanno usato i mezzi pubblici per andare al sacro Monte: ecco i numeri delal città natalizia che si muove

giardini estensi illuminati Natale

Sono stata migliaia le persone che hanno assistito allo spettacolo delle lucine ai Giardini di Varese: per tutto il weekend la fila in via Sacco è stata incessante.

Domenica tantissimi visitatori hanno raggiunto anche il Sacro Monte per assistere all’accensione dell’albero di Natale e delle nuove luci che illuminano il borgo in occasione del Natale, per la prima volta in maniera cosi completa.

Domenica oltre 2000 persone hanno utilizzato i mezzi pubblici, tra navette speciali e funicolare, per raggiungere il Sacro Monte. Oltre 800 persone hanno utilizzato il nuovo Multipiano Sempione tra sabato pomeriggio e domenica.

«La città si è davvero riempita di tantissime persone in giro a visitare i Giardini Estensi, i mercatini, il centro addobbato e il Sacro Monte – spiega l’assessore alle Attività produttive Ivana Perusin -Domenica poi sul borgo si respirava un’atmosfera bellissima. Ottima anche la risposta dei cittadini che hanno utilizzato le navette gratuite messe a disposizione e la funicolare aperta tutto il giorno. Voglio davvero ringraziare gli abitanti e gli amanti del Sacro Monte per aver contribuito a realizzare tutto questo. Ringrazio anche tutti i protagonisti che quest’anno, con le tantissime iniziative, stanno contribuendo alla buona riuscita del periodo natalizio, rendendo la città attrattiva e illuminata».

«E’ stato un piacere immenso – ha detto il Sindaco Davide Galimberti – vedere la nostra città così piena di persone, di luci, di iniziative, di bambini felici e di famiglie a passeggio. Il tutto con una bellissima atmosfera di ottimismo. Varese sta davvero cambiando e noi andiamo avanti a realizzare opere attese da tempo, iniziative, e soprattutto i fatti. Viva Varese, bella, illuminata e ottimista».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore