La lunga festa per i 100 anni della Banda di Gerenzano

Nata nel lontano 1920 dall’unione di due bande musicali rivali, la Banda Musicale di Gerenzano è oggi una vera e propria scuola di vita; un’esperienza capace di insegnare il significato dell’impegno e il valore del gruppo

Generico 2018

Per l’anagrafe la Banda Musicale di Gerenzano ha compiuto quest’anno ben 100 anni, ma è oggi più viva e in forma che mai. A raccontarci il gruppo è Greta, 28 anni, clarinettista, che si è unita alla banda quando aveva solo 9 anni.

La banda musicale di Gerenzano, guidata dal maestro Franco Erenti , è composta da circa 30 persone. Il più piccolo ha 6 anni, il più anziano ne ha quasi 80. «Ci sono membri storici che sono lì da fine anni ’70; io sono entrata nella banda a 9 anni, quasi per adempiere ad una specie di missione» confessa Greta, che ci spiega come l’esperienza in banda sia un’utilissima scuola di vita; ogni componente infatti porta in banda tutto se stesso, con le proprie esperienze e la propria personalità e impara a relazionarsi con l’altro. «Stacchi i ragazzi dalle brutte distrazioni; anziché stare a casa con il cellulare vai a suonare e stai insieme ad altre persone; questo aiuta tanto a crescere e a formarsi» commenta Greta, dai cui occhi si può leggere l’amore e la passione per questo progetto. La musica insomma ha un valore educativo, che insegna ad aprirsi agli altri, a praticare l’impegno e la costanza, imparando a lavorare insieme per la riuscita di un progetto.

In questi anni non sono mancati i momenti difficili, come ad esempio la scomparsa dello storico maestro Silvio Gussoni, direttore del Corpo Musicale dal 1980 al 2012, che sono stati superati grazie all’unità e alla forza del gruppo.

Gioie e dolori, ma anche tanti progetti per il futuro: dalla strutturazione e promozione della Scuola allievi, che oggi conta circa una decina di iscritti, alla volontà di organizzare nuovamente la festa di San Giacomo, che lo scorso anno dopo ben 42 anni non si è tenuta per mancanza di volontari che aiutassero nei preparativi.

L’agenda degli eventi per festeggiare il centenario della banda è fittissima: si parte da sabato 18 gennaio alle ore 21:00 con il Concerto della Fanfara dei Bersaglieri in congedo ‘Aurelio Robino’ di Legnano, al teatro parrocchiale Neri in piazza De Gasperi. Si prosegue sabato 8 febbraio con una serata dedicata al Jazz con i ‘Chicago Stompers’ – presso il teatro parrocchiale S. Filippo Neri di piazza De Gasperi. In occasione del mese della festa delle donne, venerdì 27 marzo ci sarà il concerto “Con voce di donna” del Corpo Musicale Santa Cecilia di Gerenzano presso l’Auditorium G. Verdi di via Manzoni e sabato 18 aprile una “Lezione Concerto”, per ascoltare e comprendere insieme le musiche di Franz Schubert, presso la parrocchia – Oratorio di Gerenzano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore