Rame da modellare alla Casa degli scarabocchi

Ripartono sabato 18 gennaio alle ore 15 i laboratori della Casa degli scarabocchi :i bambini realizzeranno un'opera in rame per la Biennale delle Arti possibili di Milano

Generico 2018

Ripartono dal rame, materiale usato dall’uomo sin dall’antichità e facilmente lavorabile, i laboratori della Casa degli scarabocchi che riapre ai bambini sabato 18 gennaio alle ore 15 con il primo appuntamento di una nuova stagione di arte e creatività.

I bambini scopriranno con le loro mani le grandi proprietà e diverse tecniche di lavorazione del rame per poi contribuire ciascuno alla realizzazione di un’opera collettiva: una grande collana che parteciperà all’esposizione milanese d’arte contemporanea e di artigianato artstico “Biennale Le Arti Possibili” (nel mese di Maggio).
“Il rame può essere inciso, sbalzato, forato, piegato arrotolato – spiega Paola D’Angelo, anima dell’associazione Kid’s doing art che guiderà i bambini in tutti i laboratori – Ispirandoci ai soggetti dell’arte minoica e micenea realizzeremo diversi oggetti sperimentando la tecnica a sbalzo”.

“Educare all’arte con l’arte” è il motto di questa iniziativa che non propone laboratori sporadici ma un vero e proprio percorso di educazione all’arte visiva rivolto ai bambini dai 4 agli 11 anni e ospitato in quella che fu la scuola elementare di Gianni Rodari. Con un appuntamento in più, l’incontro con l’artista Alexander Calder ‘Mobiles’ in programma per il pomeriggio di sabato 8 febbraio, in collaborazione con la Biblioteca A.Senn e il Comune di Ranco (entrata libera).

Di seguito il calendario dei laboratori della Casa degli Scarabocchi, sempre nelle giornate di sabato alle ore 15.

1 Febbraio – Alla scoperta degli dei dell’Olimpo della Grecia Antica: laboratorio mitologico.
15 Febbraio – Free clay day: manipolazione libera dell’argilla.
22 Febbraio – Aria di carnevale con un classico della Casa: “Il carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns.

7 Marzo – La donna nella storia dell’arte. Scegli la tua eroina! Tra personalità protagoniste della mitologia, della storia , della letteratura, dell’arte e della religione.
14 Marzo – Raccontando la storia dell’arte: l’Ottocento, il paesaggio romantico.
21 Marzo – ‘Art Masterpiece’ dedicato al cinquecentenario della morte di Raffaello: “I Ritratti di Agnolo e Maddalena Doni”.

4 Aprile – Laboratorio dedicato alla Pasqua: “Dall’uovo alla gallina”.
18 Aprile- Pesce d’Aprile: “Koinobori”, le carpe volanti.

Il mese di maggio sarà dedicato alla conoscenza della natura e al rispetto/tutela dell’ambiente in linea con il “Green new deal”.
9 Maggio – Conoscere la natura attraverso l’arte: Dal seme alla pianta. In collaborazione con CrowdForest.
16 Maggio – L’albero della vita – Tree of life. Impariamo a disegnare un albero e la vita che lo circonda.
23 Maggio – “Vita da ape”. Conosciamo la vita delle api e comprendiamo la loro importanza per la salute del nostro pianeta.
30 Maggio – Per un’educazione ‘ecologica’: cos’è l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile? Illustriamola con i nostri disegni per portarla sempre con noi!

1 Giugno – Benvenuta estate! Esploriamo tutte le tonalità del giallo in compagnia dei girasoli di Vincent Van Gogh.
8 Giugno – Pittura collettiva ‘en plein air’ al Sasso Cavallazzo.

La casa dello scarabocchio” è ospitata al primo piano al primo piano dell’ex Palazzo Comunale di Ranco, in piazza Parrocchiale 2 (attuale sede della Pro Loco).
Per ulteriori informazioni e per registrarsi ai laboratori scrivere a kidsdoingart.lab@gmail.com oppure consultare sito web o pagina Facebook di Kids doing art.

 

di
Pubblicato il 15 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore