Avvistato il pulitore solitario

Non fa parte del team "Strade pulite" ma opera in autonomia: dilaga la moda della pulizia stradale

Avarie

L’hanno ribattezzato “il pulitore solitario“ ed è stato avvistato oggi, giovedì, a Galliate Lombardo sulla lacuale. Si tratta di uno dei tanti cittadini coscienziosi che non si rassegnano alla maleducazione e all’inciviltà di qualcuno e lontano dai riflettori si mettono a disposizione dell’intera collettività, adottando un tratto di strada.

Il fatto ha destato grande interesse sia da parte dei cittadini, sia da chi, anni fa, si è messo a dare l’esempio.

È il “pulitore della Valganna” Damiano Marangoni che nelle strade dietro casa e poi via via sempre più lontano ha contagiato un gruppo di volontari che ora pattugliano le strade di fondovalle e raccolgono decine e decine di sacchi dell’immondizia di spazzatura raccolta.

«Sì, lo conosciamo – spiega Marangoni –  e ora quel tratto di strada è “sua“. Riconosciamo il suo passaggio per una serie di sacchetti viola che lascia a mordo strada e che puntualmente vengono ritirati dalla nettezza urbana».

Forza pulitore solitario!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore