Un gatto decapitato, shock a Vedano Olona

Il macabro ritrovamento ieri pomeriggio, nel quartiere San Siro. La proprietaria stava cercando il suo gatto e ha saputo via social quello che era successo

Generico 2018

Indignazione e rabbia a Vedano Olona, dove ieri è stata trovata la testa mozzata di un gatto, abbandonata nel rione San Siro, alle porte del Parco Pineta.

Il macabro ritrovamento è stato fatto casualmente da una passante, la notizia è stata postata sul gruppo Facebook “Sei di Vedano se…” e purtroppo una ragazza del paese, che stava cercando il suo gatto, è venuta a sapere via social della brutta fine della sua bestiola. (Nella foto tratta da Facebook, la gattina che è stata uccisa).

Tanti i commenti indignati che si sono susseguiti su Facebook. E’ stata avanzata anche l’ipotesi che il gatto sia stato aggredito e ucciso da un animale, ma la proprietaria è certa che si sia trattato di un atto crudele e deliberato: «Purtroppo il taglio è netto – spiega – quindi si pensa sia stato fatto con un grosso coltello, non può essere stato un animale. Anche perché ci dovrebbe essere il corpo, ma c’era solo la testa, appoggiata che guardava verso il bosco, quindi è stata messa lì apposta. Il corpicino non siamo riusciti a trovarlo, ha cercato anche un signore che abita lì ma non l’ha trovato nemmeno lui».

La proprietaria è determinata a scoprire chi ha commesso un atto così orribile e ha annunciato una denuncia ai Carabinieri.

di
Pubblicato il 14 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore