Musica da scoprire e costruire

I docenti dell'Accademia Camille SaintSaëns propongono una serie di video per condividere in famiglia giochi e momenti costruttivi basati sui suoni

accademia musicale crosio

Pensati inizialmente per testimoniare vicinanza e continuità ai bambini che frequentano l’accademia, i video realizzati dai docenti dell’Istituto musicale e Arti per le terapie Camille SaintSaëns vengono ora condivisi online su Facebook e Youtube come stimolo a vivere in famiglia giochi e momenti costruttivi basati sull’attenzione al mondo dei suoni.

La musica spesso viene fruita come bene di consumo o praticata con obiettivi performanti, ma per noi che siamo istituto di musicoterapia oltre che accademia musicale, la musica è innanzi tutto un linguaggio educativo e strumento di benessere anche nelle relazioni familiari”, spiega Barbara Sgobbi, direttore della struttura i cui docenti sono protagonisti di una serie di brevi video che spaziano dal cantare insieme, al porre l’attenzione ai suoni domestici al costruire veri e propri strumenti musicali, dal kazoo alla chitarra (per i ragazzi).

I video diventano così delle proposte per vivere gli stimoli di casa in maniera differente, partendo dai suoni che possono diventare terreno di scoperta per nuove conquiste da condividere.
Ne viene caricato in media uno ogni due giorni sulla pagina Facebook dell’Accademia SaintSaëns e condiviso sul gruppo Fb VareseNews Bambini. 

 

di
Pubblicato il 12 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore