Quantcast

Palazzetto, cambia il colpo d’occhio: posizionato un nuovo parquet

La Pallacanestro Varese ha sostituito il vecchio manto con quello appena utilizzato nelle Final Eight di Coppa Italia a Pesaro. Decisivo l'intervento finanziario di Univa e Lindt

Il nuovo parquet alla Enerxenia Arena

La ripresa del campionato di basketdomenica 8 alle 17 c’è il derby Varese-Milano a porte chiuse, salvo ripensamenti – sarà all’insegna delle novità. Quella più nota riguarda la formazione della Openjobmetis, che schiererà sia Justin Carter sia Toney Douglas al posto rispettivamente di Peak e Clark che hanno lasciato la squadra. Quella fino a oggi “sconosciuta” riguarda il pavimento su cui si esibiranno i giocatori: in questi giorni infatti, alla Enerxenia Arena è stato posizionato un nuovo parquet.

Galleria fotografica

Il nuovo parquet alla Enerxenia Arena 4 di 4

Anche in questo caso, si tratta di una “mossa di mercato” repentina, atta a sostituire il precedente manto di legno che aveva una certa età e stava ormai mostrando i segni del tempo. La società biancorossa ha quindi acquistato il parquet appena utilizzato dalla Legabasket a Pesaro in occasione delle Final Eight di Coppa Italia, un pavimento nuovo di zecca sul quale sono state disputate soltanto le sette gare valide per la manifestazione e alcuni match giovanili di contorno.

«Il vecchio parquet era davvero agli sgoccioli: la nostra manutenzione consentiva di utilizzarlo regolarmente ma era una struttura che risaliva a metà degli anni Novanta (è quello, per intenderci, su cui i Roosters hanno vinto lo scudetto ’99) e presentava fessure, “buchi”, difficoltà di rimbalzo in alcuni punti. È capitata questa occasione a un prezzo ragionevole e ne abbiamo approfittato» spiega il g.m. della Pallacanestro Varese, Andrea Conti, che sul vecchio pavimento aveva giocato con addosso la maglia biancorossa.

L’acquisto è stato possibile grazie al supporto “monetario” di due grandi realtà del territorio, l’Unione degli Industriali della Provincia di Varese (Univa) e la Lindt, celebre azienda dolciaria di Induno Olona da sempre vicina al basket cittadino grazie alla famiglia Bulgheroni. A questi si è aggiunto un contributo ad hoc previsto da Legabasket per questi interventi. Il parquet è stato posizionato su quello precedente, così da completare i lavori in poche ore salvo la posa degli adesivi che arriveranno a breve; curiosamente il colore non è in linea con le tonalità cittadine, visto che il campo da gioco è contornato di verde.

È possibile però che in futuro si tornerà al classico biancorosso, anche se un intervento in questo senso ha bisogno di più tempo: se si andrà in questa direzione quindi, bisognerà attendere la prossima estate. Poco male: il verde non è comunque una novità assoluta per Masnago, visto che venne già utilizzato negli anni Ottanta con le sponsorizzazioni Star e Ciao Crem.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 Marzo 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il nuovo parquet alla Enerxenia Arena 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore