Pasticceri e disabili uniscono le forze: “Comprati due monitor per l’ospedale di Varese”

L'Associazione Articolo Tre e l'Associazione Pasticceri per la vita hanno acquistato attrezzature per un valore di quasi 7mila euro: "Restiamo a disposizione per altre necessità"

coronavirus foto generiche vario varie

L’Associazione Articolo Tre e l’Associazione Pasticceri per la vita hanno unito le forze per acquistare 2 “monitor” per l’Ospedale di Circolo di Varese. Un aiuto concreto che ha potuto contare anche su donazioni di altri soggetti e che mira a sostenere le persone che fronteggiano in prima linea il coronavirus per un valore complessivo di 6.710 euro.

«In un momento difficile per la nostra Regione -dichiara Emanuela Romeo, presidente dell’associazione articolo tre- assieme all’associazione “Pasticceri per la vita” ed a altri amici abbiamo voluto offrire il nostro contributo per l’acquisto di due monitor che saranno utili ai medici e al personale infermieristico nella battaglia contro il covid-19. Siamo orgogliosi di un’ azione di solidarietà che consentirà di garantire cure a chi dovesse averne necessità e restiamo a disposizione per eventuali altre necessità».

Commenta invece così l’associazione pasticceri: «Siamo un gruppo di pasticceri che ormai da anni si uniscono per supportare iniziative legate al mondo del sociale, insieme agli amici dell’associazione “Articolo tre”, abbiamo voluto portare un piccolo contributo dei nostri associati, un piccolo aiuto per tutte quelle persone che oggi sono in prima linea a combattere contro questo virus, un modo per sentirci vicino a loro e ringraziarli degli sforzi che stanno facendo»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore