I vigili del fuoco donano 500 euro agli ospedali varesini

"La generosità per essere efficace deve essere sempre reciproca". È con questa frase che i pompieri hanno annunciato l'adesione al progetto Varese Respira

Festa della solidarietà 2019

“La generosità per essere efficace deve essere sempre reciproca”. È con questa frase che i Vigili del Fuoco di Laveno Mombello annunciano la donazione agli ospedali varesini. «La popolazione Varesina è sempre stata molto sensibile alle nostre esigenze ed alle nostre necessità – si legge nel messaggio con cui i vigili hanno annunciato la donazione -. In questi anni, grazie all’impegno della nostra ONLUS ed alla generosità della popolazione abbiamo raggiunto traguardi importanti: acquisto attrezzature, acquisto automezzi, lavori di miglioria alla caserma, ecc. Ora è giunto il momento in cui siamo noi a dover fare qualcosa per la popolazione».

«Qualcosa in più oltre ad esserci sempre e garantire il soccorso – concludono -. Così abbiamo aderito alla campagna di raccolta fondi Varese Respira finalizzata all’acquisto di elettromedicali e respiratori per gli Ospedali Varesini. Tramite la nostra ONLUS abbiamo devoluto 500 euro: un piccolo gesto per far sentire che, anche in questo momento ed in questo modo, noi ci siamo».

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore